Via Per Sassuolo, 32 41043 Formigine (MO)  |   +39 0596231756

 

Sanity

Pulizie Disinfezione e Sanificazione
SANITY

Un ambiente pulito ed igienizzato con metodi e sistemi di sanificazione professionali può prevenire l’insorgenza di allergie (alle polveri, asma, riniti…), oltre ad altri disturbi respiratori e della pelle, contribuendo così a favorire il benessere lavorativo dei collaboratori.

 

L’emergenza pandemica (nello specifico la diffusione del Coronavirus COVID-19) ha evidenziato ulteriormente l’importanza dell’approccio di tipo igienico-sanitario come principale strumento di contrasto a batteri e virus. A tal proposito il Ministero della Salute ha emanato un decalogo di precise direttive alle quali riferirsi nella attività di vita quotidiana, tra le quali quella di pulire le superfici con disinfettanti a base di cloro o alcol. Si evidenzia così che la cosiddetta sanificazione dei locali per la messa in sicurezza degli ambienti di lavoro, effettuata con interventi frequenti da parte di società specializzate, può essere determinante in misura precauzionale per il contrasto della diffusione dei virus e batteri, oltre all’insorgenza di altre patologie.

 

La sanificazione non dovrebbe essere considerata come una attività di carattere straordinario, ma una procedura di tipo ordinario con frequenza costante e periodica. La sanificazione straordinaria adotta metodi professionali, strutturati e più incisivi di pulizia degli spazi, con procedure stabilite e comprovate per ogni esigenza specifica: spazi interni ed esterni, arredi, superfici di varia natura. Interveniamo in ogni ambiente: sedi aziendali, uffici, luoghi pubblici, strutture sanitarie, retail, stabilimenti industriali, Ho.re.ca. (Hotellerie, Restaurant, Cafè).

 

Gli interventi di igienizzazione, disinfezione e sanificazione vengono effettuati da personale specializzato che utilizza attrezzature all’avanguardia e prodotti che non danneggiano la salubrità dell’area trattata

Nasce il progetto Sanity, un nuovo ramo d’azienda di SCB srl.

La diffusione da inizio 2020 del Covid19 ha suscitato un forte interesse per lo sviluppo della nostra azienda, nello specifico riguardo la sanificazione di ambienti aziendali quali uffici, produzioni, magazzini, piazzali, ecc.

 

La nostra pregressa esperienza nelle pulizie industriali e la nuova formazione nell’ambito sanificazione e disinfezione ci ha portato a sviluppare un nuovo servizio professionale da proporre ai nostri clienti.

 

Sanity adotta il sistema di sanificazione tramite perossido di idrogeno (regolamentato dalla Circolare n. 5443 del 22/02/2020 del Ministero della Salute).
Lo strumento utilizzato dai nostri operatori produce una micro-nebulizzazione a secco che consente di operare in tutti gli ambienti in quanto non dannoso a strumenti e arredi (laboratori, uffici, case private, cliniche…).

perossido di idrogeno

Per ogni ambiente è necessario predisporre le corrette procedure di sanificazione.
La struttura organizzativa aziendale prevede diverse squadre operative in grado di agire con tempestività, guidate da tecnici responsabili, fondamentali per la pianificazione dell’intervento e per il coordinamento del team operativo dedicato.

Il tecnico responsabile possiede inoltre capacità di mediazione e di comunicazione organizzativa, così da percepire le esigenze specifiche di ogni cliente.

 

Gli operatori delle squadre di sanificazione hanno ricevuto adeguata formazione sul tema del mantenimento della sicurezza sul luogo di lavoro, oltre che aggiornamenti costanti e formazione specialistica sul tema della sanificazione ambientale.
Sono perciò in grado di utilizzare abilmente macchinari, attrezzature, prodotti necessari per la riuscita dell’intervento

SOPRALLUOGO METODOLOGIA OPERATIVA

Verrà svolto da parte del nostro tecnico responsabile finalizzato a valutare lo stato generale dell’area interessata e alla corretta organizzazione dell’intervento di sanificazione, sia in termini di tempi che di risorse da impiegare.

L’ORGANIZZAZIONE DEL SERVIZIO

Le squadre specializzata a disposizione per il servizio richiesto saranno:

  • adeguatamente formate, qualificate ed anticipatamente istruite sulle caratteristiche degli ambienti da trattare
  • dotate di furgone attrezzato con tutto l’occorrente per svolgere l’intervento di sanificazione: attrezzature selezionate e DPI monouso (tuta in tyvek con cappuccio, occhiali, mascherina, guanti

L’ATTIVITÀ

Attraverso un atomizzatore elettrico, viene irrorato, su pareti e pavimenti circostanti, un prodotto atossico disinfettante ad elevato potere residuale che si ancora sulle superfici, senza danneggiarle, andando a potenziare l’effetto sanificante dell’intervento svolto.
Il trattamento dovrà essere effettuato in assenza di personale non autorizzato nelle aree in oggetto.

INTERVENTO CERTIFICATO

Al termine dell’intervento di sanificazione è previsto il rilascio del report “Certificazione di intervento igienico sanitario” riportante in particolare le seguenti informazioni:

  • Data dell’intervento
  • Breve descrizione dell’intervento
  • Prodotti chimici impiegati e relativi dosaggi (sono allegate al report le schede tecniche e di sicurezza)

Decreto Rilancio – art. 125

 

Credito d’imposta per la sanificazione e l’acquisto di dispositivi di protezione

 

Al fine di favorire l’adozione di misure dirette a contenere e contrastare la diffusione del virus Covid-19, ai soggetti esercenti attività d’impresa, arti e professioni, agli  enti non commerciali, compresi enti del Terzo settore e gli enti religiosi civilmente riconosciuti, spetta un credito d’imposta in misura pari al 60 per cento delle spese sostenute nel 2020 per la sanificazione degli ambienti e degli strumenti utilizzati, nonchè per l’acquisto di dispositivi di protezione individuale e di altri dispositivi atti a garantire la salute dei lavoratori e degli utenti. Il credito d’imposta spetta fino ad un massimo di 60.000 euro per ciascun beneficiario, nel limite complessivo di 200 milioni di euro per l’anno 2020.

Contattaci per maggiori informazioni o per richiedere un preventivo gratuito.